Il 20 luglio a Trasimeno Blues lo straordinario bluesman di Chicago Melvin Taylor

20 luglio – Castiglione del Lago

Rocca Medioevale –  € 12,00 – PREVENDITE: www.ticketitalia.it

ore 21:30 SUPERDOWNHOME

a seguire il concerto di

MELVIN TAYLOR BLUES MACHINE

Melvin Taylor è considerato uno dei più grandi chitarristi Blues al mondo.

 

Le straordinarie competenze tecniche hanno collocato Taylor saldamente al centro dell’universo delle sei corde. Un chitarrista vulcanico, dallo stile virtuoso e assoli mozzafiato, in un crossover di generi, mescolando fluidi Jazz, Blues, Rock e Soul.

 

Un artista che merita, secondo i grandi critici musicali, di essere collocato all’interno del museo dei grandi della chitarra. Nella sua carriera ha condiviso il palco con artisti del calibro di Stevie Ray Vaughan, Carlos Santana, George Benson, Buddy Guy e BB King. Tra i suoi fans: Mick Jagger, Patty LaBelle, Joey Alexander e Joe Bonamassa. Prolifico compositore, oltre 10 dischi pubblicati, straordinario produttore e artista discografico, le sue capacità dal vivo lo hanno portato ad esibirsi sui palchi di tutto il mondo.

Formazione: Melvin Taylor: chitarra e voce; Bernell Anderson: tastiere e voce; Paolo Sturiale: basso; Luca Colussi: batteria.

Opening Act: SUPERDOWNHOME

I Superdownhomepower-duo rivelazione degli ultimi anni. Ispirati da Seasick Steve, sono l’espressione di un Rural-Blues torrido e dirompente: con voce, cigar-box, cassa e rullante innervano di Folk e Rock la tradizione downhome del Mississippi.

Superdownhome

 

Nel loro show qualche cover ben scelta, ma soprattutto brani inediti con un sound originale e il vizio per i ritornelli che non si dimenticano.

Nell’estate 2018 sono stati protagonisti sui palchi di festival prestigiosi e il successivo inverno hanno aperto per importanti artisti in tour in Italia come Fantastic NegritoRobben Ford, Popa Chubby e Larkin Poe.

 

Nel loro ultimo album “Twenty Four Days” l’iconico Popa Chubby compare come guest e proprio Popa sarà il produttore artistico del loro nuovo disco.

 
Formazione: Henry Sauda: voce, cigar box, diddley bow; Beppe Facchetti: batteria.