Il concerto di Melvin Taylor previsto mercoledì 20 luglio alla Rocca Medievale di Castiglione del Lago è stato annullato. Secondo le informazioni ricevute dal management dell’artista, l’annullamento è una conseguenza del Covid contratto nei giorni scorsi mentre si trovava a Londra.

 

I biglietti già acquistati in prevendita restano validi per la serata con il nuovo programma del 20 luglio. Per chi volesse il rimborso del biglietto acquistato per il concerto di Melvin Taylor potrà farlo entro il 30 luglio recandosi al punto vendita dove è stato acquistato oppure, se acquistato on line,  inviando una mail a biglietteria@ticketitalia.com  .

 

NUOVO PROGRAMMA MERCOLEDI’ 20 LUGLIO

Castiglione del Lago – Rocca Medievale

Ingresso – € 12,00

 Special guest  ANDY J FOREST

ANDY J FOREST sarà l’ospite speciale della serata di mercoledì 20 luglio, a seguito dell’annullamento del concerto di Melvin Taylor. L’istrionico musicista di New Orleans, già ospite del Trasimeno Blues in alcune delle prime edizioni, affiancherà sia i SUPERDOWNHOME, band già in programma, sia l’altra novità della serata, i SACROMUD, il nuovo progetto ideato da Maurizio Pugno, una suite musicale dove il Soul, la Roots music, il Rock, il e l’R&B si miscelano ai suoni delle contraddizioni contemporanee.

 Ore 21.30 – SACROMUD

Ore 22.30 – SUPERDOWNHOME

ANDY J FOREST

andy-j-forest-220714Eclettico e poliedrico artista di New Orleans, armonicista, cantante, chitarrista, ma anche attore, testimonial pubblicitario, scrittore e pittore, Andy J Forest è sulle scene musicali dal 1977. Classe 1955, Andy non è solo un virtuoso dell’armonica. La stoffa del bluesman autentico emerge infatti nei dischi a suo nome, disseminati nell’arco di 40 anni: da “The List” nel 1980 a “Real Stories” nel 2007. Una discografia che testimonia bene la crescita di questo musicista che alla formidabile tecnica strumentale unisce grandi capacita espressive, ironia, comunicativa e un carattere esplosivo: doti che colte dal vivo rendono ogni suo concerto un evento da ricordare. Dopo il successo con “Real Stories: of Love Labor and Other Man Made Catastrophes” con il quale vince il premio come “Best Blues Cd 2007” al “The Best of the Beat” Award di New Orleans, ritorna con un nuovo lavoro, “NOtown Story: The Triumph of Turmoil” (2010), che, definito uno dei suoi migliori progetti, è un album in cui Andy riesce a simulare al meglio le emozioni che si possono catturare solo con un concerto dal vivo.

 SACROMUD

SacromudSopra l’underground e sotto il maintream, la suite Overground Blues dei Sacromud! Non solo una band che pesca dentro al blues di Maurizio Pugno proseguendone in qualche modo la traiettoria tracciata con oltre 35 anni di attività in giro per il mondo, ma una vera e propria fabbrica di suggestioni spalmate sul cosa siamo oggi, in quella che è la loro ballata contemporanea dentro alla quale si muove la narrazione stessa oltre che il Soul, la Roots music, il Blues, il Rock, il Pop, l‘R&B ecc., frullati assieme ai suoni delle contraddizioni contemporanee. Dentro a questa bolla emotiva saranno presentati brani tratti dall’album “Resized” uscito nel 2021 e dal nuovo album in uscita l’8 Aprile prossimo.

 
Formazione: Raffo Barbi: voce; Maurizio Pugno: chitarra; Alex Fiorucci: Piano e Organo; Franz Piombino: Basso; Riccardo Fiorucci: Batteria

 

SUPERDOWNHOME

SuperdownhomeSuperdownhome power-duo rivelazione degli ultimi anni. Ispirati da Seasick Steve, sono l’espressione di un Rural-Blues torrido e dirompente: con voce, cigar-box, cassa e rullante innervano di Folk e Rock la tradizione downhome del Mississippi. Nel loro show qualche cover ben scelta, ma soprattutto brani inediti con un sound originale e il vizio per i ritornelli che non si dimenticano. Nell’estate 2018 sono stati protagonisti sui palchi di festival prestigiosi e il successivo inverno hanno aperto per importanti artisti in tour in Italia come Fantastic Negrito, Robben Ford e Larkin Poe. Nel loro ultimo album “Twenty Four * Days” l’iconico Popa Chubby compare come guest e proprio Popa sarà il produttore artistico del loro nuovo disco.

 

Formazione: Henry Sauda: voce, cigar box, diddley bow; Beppe Facchetti: batteria.