Dal 27 luglio al 5 agosto andrà in scena l’edizione 2017 del Trasimeno Blues Festival che, con la consueta formula itinerante, porterà le calde note del Blues, nelle sue innumerevoli declinazioni e contaminazioni con altri generi musicali, nelle piazze dei borghi medievali e nei contesti naturali più suggestivi intorno al Lago Trasimeno.

 

Un emozionante viaggio musicale nel cuore verde d’Italia che coinvolgerà 6 comuni del comprensorio lacustre in provincia di Perugia (Castiglione del Lago, Città della Pieve, Magione, Panicale, Passignano e Tuoro): 10 palcoscenici diversi per 19 concerti dal tramonto all’alba, dal Blues acustico a quello elettrico, dal Desert Blues al Rock, dal Soul al Funk, dall’Afro-Beat al Reggae, dal Nu-Soul all’Hip Hop.

 

Culture lontane si intrecciano, tradizione e innovazione si mescolano, tra musica e poesia, immagini e sapori, dando vita anche ad eventi collaterali quali crociere musicali sul lago, cene-concerti al tramonto, concerti della mezzanotte e jam session nei locali musicali del Trasimeno

 

ANTEPRIMA VENERDÌ 21 LUGLIO: “BUENA ONDA SUNSET CRUISE”

trasimeno_blues_2016_venti_anni_ventennaleSpeciale Anteprima del Festival venerdì 21 luglio con la suggestiva “Buena Onda Sunset Cruise”: crociera al tramonto sul battello “Love Boat” che partirà dal porto di Passignano per navigare le acque del lago tra musica e prodotti tipici dell’enogastronomia umbra sulle note Soul del Fatimah Provillon Duo e, al ritorno sulla terraferma, l’esperienza prosegue al Ristorante Onda Road con una prelibata cena a base di pesce di lago e il concerto Soul, Funk, R’n’B ed Acid Jazz dell’Hot Road Band.

 

Nel corso del festival altre due sono le occasioni per vivere questa speciale avventura sensoriale in cui le atmosfere musicali del Mississippi incontrano i sapori del Trasimeno: lunedì 31 luglio aperitivo a bordo del battello con il concerto di Betta & Luti, un viaggio attraverso le origini del Blues riscoprendo i profumi e i suoni che portano verso New Orleans, e cena al ristorante con il concerto di Paul Venturi & Simone Scifoni, dallo stile profondamente legato alle radici ma dal sound particolarmente innovativo; giovedì 3 agosto aperitivo a bordo con i tutti i colori e le suggestioni delle incantate atmosfere musicali di New Orleans dei Bayou Moonshiners tra Blues, Ragtime, Funk e sonorità caraibiche e, a seguire, cena al ristorante con la Francesco Piu “Peace & Groove” Band, l’ultimo elettrizzante progetto del pluripremiato cantante e chitarrista sardo tra i migliori esponenti del Blues in Europa.

 

LE GRANDI VOCI – L’ANIMA DELLA BLACK MUSIC

Trasimeno Blues 2017 si apre giovedì 27 luglio nella suggestiva cornice del lungolago di San Feliciano con una straordinaria voce del panorama musicale internazionale della Black Music, la cantante afro-americana Mia Nkem Favour dotata di uno strepitoso impasto vocale con una conoscenza approfondita dei dettami stilistici del genere.

 

pugno_richardson_trasimeno_blues_2017Il giorno dopo, venerdì 28 luglio, l’affascinante Rocca Medievale di Castiglione del Lago sarà inondata dall’energia e la potenza vocale graffiante ed intensa del cantante Soul di origini caraibiche Reuben James Richards con la band del musicista umbro Maurizio Pugno.

 

Venerdì 4 agosto a Passignano una grande festa della Black music al femminile con il coinvolgente show della X-Jam “Singin’ The Divas” che, attraverso l’interpretazione delle due straordinarie vocalist Deviana P. e Yelena Baker, assembla e ripropone il repertorio delle cantanti che ne hanno segnato la storia regalandoci canzoni meravigliose e facendo emozionare e ballare il mondo intero.

 

SPERIMENTAZIONI E CONTAMINAZIONI NEL BLUES E DINTORNI

james_black_soultet_trasimeno_blues_2017Anche per l’edizione 2017 Trasimeno Blues darà ampio spazio ad alcuni progetti che maggiormente esprimono la contaminazione di generi nell’ambito della Black Music. Sabato 29 luglio sarà protagonista, alla Rocca Medievale di Castiglione del Lago, l’eclettico e contagioso groove dell’affiatato duo James & Black Soultet ovvero il Soul man, songwriter e pianista dalla voce graffiante Bruce James con l’affascinante Bella Black, cantautrice americana nota per la sua potente voce profonda da contralto e il suo eclettico mix di Rhythm & Blues, Soul, Blues e Jazz.

 

Doppio appuntamento musicale Domenica 30 luglio presso La Darsena Live Music di Castiglione del Lago, sul palco principale i paladini del Future Soul, The Black Beat Movement, presenteranno l’ultimo album dalle sonorità Nu Soul e Hip Hop “Love Manifesto”, preceduti dal concerto sulla terrazza del ristorante di G-Fast, One Man Band energica e ricca di sfumature originali.

 

Martedì 1° agosto soffierà vento d’Africa al Parco il Sodo di Tuoro con le melodie spirituali del progetto Savana Funk tra suggestioni africane, ispirazioni elettroniche, Blues e Funk: sul palco il chitarrista Aldo Betto con il bassista londinese Blake Franchetto, il batterista di origine berbera Youssef Ait Bouazza e, ospiti d’eccezione in esclusiva per Trasimeno Blues, i musicisti del Mali Kalifa Kone & Cady Coulibaly.

 

BLACK MUSIC D’AUTORE

francess_5Ancora contaminazioni sono fortemente presenti nella formazione culturale e musicale della giovane e talentuosa cantante e autrice italo-jamaicana nata a New York Francess che si esibirà il 2 agosto a Tavernelle. Il suo primo album “Apnea” mette in evidenza le capacità di scrittura dell’artista, autrice di tutti i brani del disco, e la raffinatezza degli arrangiamenti. Sul palco emerge tutto il suo carisma, la potenza vocale e la sua notevole espressività.

 

kevin_davy_whiteElegante chiusura del festival sabato 5 agosto a Città della Pieve con un altro giovane cantautore fresco e originale, Kevin Davy White, musicista francese che oggi vive a Londra tra influenze Rock, Funk e Blues; chitarrista molto dotato tecnicamente, si caratterizza per una voce ipnotica dallo stile morbido.

 

CONCERTI IN NOTTURNA NEI LOCALI DI MUSICA DAL VIVO DEL TRASIMENO

steady_swaggerSonorità coinvolgenti e concerti da ballare per gli appuntamenti della mezzanotte presso la Darsena Bar Caffè di Castiglione del Lago e l’Onda Road di Passignano. Il palco della Darsena ospiterà venerdì 28 luglio il Garage-Rock-Blues sanguigno e viscerale del One Man Bluez Trio; sabato 29 luglio la Rock-Folk band di Montréal The Steady Swagger dallo stile carismatico e aggressivo, capace di mescolare Punk gitano, Jazz, ritmi di valzer, canti marinari, tonalità minori edificanti e Hip-Hop; sabato 5 agosto la band umbra/americana dei Trainrider che spazia dal Blues delle radici all’Acid Beat con un approccio Rock e una buona dose di psichedelia. Anche l’Onda Road Trasimeno Blues Restaurant ospiterà, venerdì 4 agosto, un concerto della mezzanotte, il Lovesick Duo, per gli appassionati del Rock ‘n’ Roll delle radici, del Mississippi Delta Blues, del Country e del Bluegrass.

Le calde note del Blues, unite alla visita delle bellezze artistiche e naturalistiche, rendono indimenticabili le giornate trascorse al Trasimeno in uno spirito di gioia, pace, amore ed armonia.