SABATO 28 LUGLIO – CASTIGLIONE DEL LAGO
ore 21.30 – Rocca Medievale
ingresso € 15,00 (in prevendita € 12,00)

Dal Mississippi al Mali, “Griot Blues” è la storia del magico incontro tra due straordinari musicisti: l’afro-americano Mighty Mo Rodgers, pluristrumentista, cantante, produttore e autore, ed il maliano, italiano di adozione, Baba Sissoko, custode dell’antica tradizione del Griot africano. Dal loro incontro è scaturito l’album “Griot Blues” in cui, malgrado le distanze culturali e geografiche, i due musicisti hanno trovato nella lingua universale della musica una connessione inaspettata e stupefacente.

 

Griot Blues è fusione, dialogo diretto, comunicazione, è un nuovo tipo di musica, un nuovo genere di Blues (l’ “Holy Howl”): è il blues che torna a casa, in Africa, attraverso un profondo percorso “spirituale”. Fanno parte del progetto anche tre eccellenti musicisti italiani, Luca Giordano, Walter Monini e Pablo Leoni, che completano la band che ha dato vita a questo esperimento musicale in cui due mondi, solo apparentemente lontani, ritrovano le loro radici comuni.

 

Dopo i clamorosi successi riscontrati in Europa, “Griot Blues” approda per la prima volta in Itala per l’edizione 2018 di Trasimeno Blues.