The Steady Swagger è una Rock-Folk band di Montrèal (Canada). Loro stessi definiscono così il loro sound:

 

“Prendete la voce ringhiante di un vichingo fiero, il fascino di un narratore esperto, il drammatico fascino di un boscaiolo e l’energia febbrile di un marinaio, aggiungere questi ingredienti in una botte per la fermentazione e il risultato finale è lo stile degli Steady Swagger. E’ un Folk Rock che intreccia senza sforzo attraverso i suoni del Punk gitano, il Jazz, i ritmi di Valzer, canti marinari, tonalità minori edificanti e hip-hop, il tutto mantenendo un suono unitario e coerente”.

 

La band è attiva dal 2011 e dopo più di 200 concerti fatti in tutto il Canada, decidono di attraversare l’oceano.

Nel 2012 e nel 2013 presentano al pubblico due album: “…and they call it whiskeybillie” (2012) e “The Steady Swagger” (2013).

 

Il 15 Aprile è uscito il terzo album “VOL III”.

Dopo la pubblicazione del primo album entrano di diritto nelle classifiche come una delle migliori produzioni indipendenti dell’anno: #3 CIBL’s album Awards 2012, #8 nella top 10 di Melbourne’s Beat Magazine, Australia.

I loro spettacoli dal vivo sono diventati progressivamente più di un’esperienza energetica condivisa tra gli artisti e il pubblico e la loro musica è esplosiva come polvere da sparo.

 

Formazione: Pi Sailin Cutler: chitarra e voce; Mat “Chewy” Lacombe: contrabbasso e voce; Sergio D’Isanto: batteria.