One Man Bluez è la sigla dietro cui si cela il cantante, chitarrista, armonicista e compositore romano Davide Lipari.

 

davide_lipariDopo qualche anno di assenza è graditissimo il suo ritorno a Trasimeno Blues 2017 per presentare “Dirty Blues Lover”, il suo nuovo disco pubblicato nel gennaio 2017 per Bloody Sound Fucktory.

 

Autore di un Garage-Rock-Blues sanguigno e viscerale, One Man Bluez ha all’attivo numerosi dischi, dai primi passi come one man band fino ai lavori in duo o in trio, pubblicando con numerose label italiane come Dead Music Records e Brigadisco, (“Southern Jellyfish” del 2011), Bloody Sound Fucktory (i due “One Man 100% Bluez” del 2011 e “One Man 100% Bluez II” del 2014), Metatron (“Psycho Voodoo” del 2013) e Gas Vintage Records (“Bloodshot” del 2015).

 

Accanto a questa lunga produzione discografica, One Man Bluez ha sempre suonato live, ovunque – dai ponti di Roma ai festival europei – e in qualsiasi formazione, in solo, duo o trio, il suo Blues acido a forti tinte Garage e non solo (si pensi all’utilizzo dell’elettronica).

 

Dal 2014 è ufficialmente un trio con Low Chef al basso e percussioni e Filippo Schininà alla batteria.