EUROPEAN BLUES CHALLENGE
Semifinale Centro Italia

Giovedì 1 agosto – Tuoro sul Trasimeno – loc. Vernazzano

ore 21.30 – Supernova (ex Due Lune) – ingresso gratuito
(cucina e barbecue aperti dalle ore 19.00 – info: 347 5472127)

CabooseCABOOSE

Grazie ad una fluente attività live, il duo romano, partito da sonorità decisamente Hill Country e Delta Blues, ha integrato Spoken Word, Rock, R&B, improvvisazione, spesso attingendo anche ad altre forme d’arte, in primis teatro fisico e poesia beat.
Luigi De Cicco: voce e chitarra; Carlo Corso: batteria, percussioni.

 

THE_FULLERTONESTHE FULLERTONES

Una band toscana dalle sonorità genuine e dirette. Il calore del sound di Austin miscelato con il gusto e lo stile di ogni componente della band vi trascinerà nelle atmosfere Soul e Blues adeguatamente contagiate da suoni Garage e Rock’n’Roll.
Francesco Bellia: voce e chitarra; Lou Leonardi: chitarra e voce; Matteo D’Alessandro: batteria; Lorenzo Alderighi: basso.

 

Betta-Blues-Society-okBETTA BLUES SOCIETY

L’ensemble toscano, guidato della grintosa frontwman Elisabetta Maulo, si distingue per la grande vitalità e capacità di coinvolgere il pubblico proponendo Blues delle origini e brani di propria composizione arrangiati con particolare cura per le armonie vocali e suonati con strumentazione acustica.
Elisabetta Maulo: voce, kazoo, ukulele; Lorenzo Marianelli: dobro, ukulele, cori; Fabrizio Balest: contrabbasso, cori; Pietro Borsò: percussioni.

 

Jonas-Blues-BandJONAS BLUES BAND

Storica band della scena Blues romana, si contraddistingue per un sound molto personale e la composizione di brani originali. La loro miscela musicale viene definita da alcuni giornali come “Spaghetti Blues” e dal grande jazzista Tony Scott ( che spesso si unisce a loro in jam session) come Cosmic Blues .
Gianni Franchi: basso e voce; Marco Corteggiani: armonica e voce; Ranieri De Luca: batteria; Francesco Lattanzio: tastiere; Luca Biasini: chitarra; Guests: Fatimah Provillon: voce; FREE ME HORNS (sezione fiati): Giacomo Lo Monaco: tromba; Teodorico Zurlo: trombone; Rox Marocchini: sax tenore.